Dieci ragioni per visitare il Trentino

Che sia una fredda giornata invernale o una calda sera d’estate, il Trentino sa sempre come sorprenderti. Un territorio unico, da scoprire tutto l’anno: con una sciata sulle Dolomiti innevate o un trekking tra i rifugi dopo una via ferrata. Se passeggi tra i borghi e i castelli, poi, senti l’eco delle tradizioni antiche, che si declinano in un ricco patrimonio di usi e costumi. Perché non concederti anche un tuffo nel gusto? Un calice di vino, un assaggio di formaggio di malga: puoi assaporare i migliori prodotti dell’enogastronomia locale, in ogni stagione. Qui tutto è meraviglia, eccellenza.

Scopri con noi le 10 ragioni per le quali devi scegliere il Trentino come meta delle tue prossime vacanze… benessere per corpo e spirito, 365 giorni l’anno.

1) Trentino: dove la natura è di casa

Più del 30% del territorio soggetto a tutela ambientale, oltre 1000 alberi per abitante: il Trentino ha una vocazione eco-sostenibile. Qui uomo e natura convivono in armonia e rispetto, in una vera oasi verde. Tra le 400 aree dedicate alla conservazione dell’ecosistema, anche 3 grandi parchi naturali. Che cosa aspetti? Vieni a scoprire il nostro tesoro!

2) Vacanze in riva al lago

L’arrivo della bella stagione è il momento perfetto per lasciarsi incantare dai nostri 297 laghi, dai più piccoli ai più estesi, a tutte le altitudini. Primo fra tutti, il Lago di Garda: con le sue sponde ricche di ulivi e il suo clima mite, è il Mediterraneo tra le Alpi.

3) Dolomiti: l’Unesco parla trentino

Dichiarate nel 2009 Patrimonio naturale dell’Umanità, le Dolomiti sono il fiore all’occhiello del Trentino. Lasciati incantare dall’Enrosadira, quando i raggi del sole tingono di rosa le rocce candide, sinuose e inconfondibili. Uno spettacolo emozionante, che solo qui potrai ammirare.

4) I suoni delle Dolomiti

Le pareti bianche delle Dolomiti saranno il tuo teatro, un prato verde e una coperta il tuo posto a sedere e, come effetti speciali, le mille sfumature dell’alba in quota. Qui, tra guglie e cime meravigliose, potrai ascoltare musicisti di fama internazionale suonare dal vivo, ad un passo da te, ad un palmo di mano dal cielo.

La musica di tutti i generi ritrova ancora una volta le sue montagne dopo 25 estati passate insieme in Trentino. Molte saranno le novità per celebrare queste nozze d’argento, prima fra tutte l’allungamento del festival che quest’anno inizierà, dopo una speciale anteprima ad Arte Sella l’11 giugno,  il 28 giugno e finirà il 15 settembre, illuminando i concerti con l’incantevole luce quasi autunnale.

Appuntamenti straordinari in una cornice naturale d’eccezione, che potrai raggiungere camminando insieme agli artisti e ai tuoi “vicini di poltrona”.

E a fine concerto? Un territorio tutto da scoprire! Benvenuto a “I Suoni delle Dolomiti”!
Un connubio perfetto tra suoni e natura, in un palcoscenico unico al mondo

5) La magia dei castelli

La primavera, si sa, dà inizio alle prime piacevoli gite dell’anno. Perché non lasciarti incantare dai 200 castelli del Trentino? Potrai partire per un’avventura a bordo del Trenino dei Castelli… ti condurrà alla scoperta di alcuni tra i più bei manieri del territorio, testimoni maestosi delle vicende storiche locali.

6) Adrenalina sulle vie ferrate

In Trentino, l’avventura ha tutto un altro fascino. Tra sport all’aria aperta e panorami spettacolari, ti aspetta un’estate di emozioni uniche. Puoi scegliere tra trekking, rafting, bicicletta e molto altro. E per gli amanti del brivido? Le migliori vie ferrate, ovviamente. Soprattutto, la Ferrata delle Bocchette, che, attraversando il Brenta, ti regala una vista mozzafiato. Coraggio: mettiti alla prova!

7) Foliage d’autunno

Il rosso e il giallo dei boschi, l’azzurro intenso del cielo limpido. Qui in Trentino l’autunno rende il paesaggio davvero unico e suggestivo. Immergiti nelle calde tonalità che la natura regala, passeggiando sui sentieri e lungo i laghi. Per uno spettacolo tutto da ammirare e, perché no, fotografare!

8) Trentodoc, bollicine di montagna

Autunno: è il momento della vendemmia. I vignaioli trentini si mettono all’opera per produrre Trentodoc, lo spumante di montagna metodo classico. Vino pregiato e riconosciuto a livello mondiale, è il prodotto tipico d’eccellenza del territorio. È la terra che gli conferisce un sapore unico e inimitabile…non resta che brindare!

9) In pista dall’alba al tramonto

I primi raggi di sole, l’aria frizzante, la neve immacolata. Sci ai piedi e via! Con TrentinoSkiSunrise, hai il privilegio di essere il primo a sciare sulle piste più belle, dopo una tipica colazione in rifugio. Vivi un’esperienza indimenticabile, le vette delle Dolomiti attendono solo te!

 10) I mercatini della tradizione

In inverno il Trentino non è solo sinonimo di giornate sulle piste: è anche un mosaico di tradizioni e scorci suggestivi. E quando Natale si avvicina, su borghi e città cala la magica atmosfera delle feste. Ecco i mercatini…finalmente! Concediti anche tu una passeggiata con la famiglia tra le casette di legno, e scopri i prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato locale.